Dieta alcolica: come si fanno a perdere quei chili in più?

Non ci sono molti sacrifici che le donne fanno per una figura snella. Giovani donne particolarmente determinate sono pronte a sedersi sulla stessa acqua per settimane, solo per entrare in jeans di un paio di taglie più piccole! Andrebbe tutto bene, riposati solo sulla forza di volontà; si, solo il nostro corpoNon tollera tali molestie e inizia immediatamente a vendicarsi di bellezze snelle, una dopo l'altra emettendo tutti i tipi di piaghe. Qui hai indigestione, capelli che cadono e una faccia infossata . . . Sarebbe trovare una dieta altrettanto efficace, ma sicuro per la salute! Forse bere va bene?

L'essenza della dieta alcolica

Sorprendentemente, esiste una tale dieta. Si chiama bere e aderisce ai seguenti principi: “Vuoi bere? Bevanda. Vuoi mangiare? . . Bevi di nuovo. "

Ovviamente non si tratta di assorbire acqua in litri, avendo precedentemente chiuso bene il frigorifero, altrimenti, dopo una settimana di dieta, la metà di coloro che stanno perdendo peso sarebbe stata rianimata. La vostra dieta, infatti, sarà più che varia: brodi, purè, frullati delicati, composte, gelatine, succhi di frutta e verdura, latte, kefir, yogurt non zuccherati, tè . . . L'importante è evitare accuratamente i cibi solidi, poiché la masticazione stimola l'appetito e i cibi densi creano pesantezza allo stomaco e inibisconodigestione.

ragazza acqua potabile

Non per niente si dice che l'acqua è vita.

Come funziona una dieta per bere?

  1. Mentre assapori diverse bevande bicchiere per bicchiere, il tratto digestivo si prenderà una pausa dall'infinito lavoro di digerire il cibo solido e inizierà a liberarsi lentamente dei suoi resti.
  2. L'acqua, che è presente in abbondanza nella dieta, aiuterà prima a espellere il suo contenuto dall'intestino, quindi a purificare l'intero corpo a livello cellulare. Di conseguenza, verrà ripristinato un normale metabolismo, senza il quale la perdita di peso non può andaree discorso.
  3. Tutte le bevande consumate saranno a basso contenuto calorico: montare una porzione di borsch con un pezzo di carne pesante in un frullatore e scolarlo con una cannuccia non funzionerà. E la mancanza di calorie, come sai, costringe il corpo a ricorrere alle proprie riserve di grasso.
  4. Allo stesso tempo, non si può dire che sei condannato a un vero sciopero della fame. Sebbene questa dieta sia piuttosto dura, un menu strutturato in modo sensato ti manterrà forte ed eviterà spiacevoli conseguenze come gastrite o caduta dei capelli.A proposito, molte ragazze notano che nei giorni 3-4 il corpo si adegua a un nuovo modo di mangiare e la sensazione di fame scomparsa viene sostituita da un'esplosione di energia ed euforia per la leggerezza improvvisamente acquisita.
  5. Infine, frutta, verdura ed erbe fresche, piene di cocktail dietetici da bere, forniranno al corpo purificato vitamine e sostanze nutritive.

Questa dieta è efficace. Anche un solo giorno di digiuno ti farà risparmiare, in media, da 0, 5 kg di peso in eccesso, se solo un po 'non è abbastanza alla perfezione, e da 2-2, 5 chili, quando devi ancora lavorare e lavorare sulla figura. E perdite in una settimanaa volte raggiungono 8 e 10 kg! Tuttavia, non dovresti sperare di sbarazzarti dei depositi di grasso localizzati in qualsiasi area con l'aiuto di rinfreschi. La dieta agisce in modo complesso, purificando il corpo dall'interno, costringendolo a separarsi lentamentecon surplus.

Cosa pensano i medici di questo modo di perdere peso

la ragazza esamina il suo riflesso nello specchio

Medici e nutrizionisti, come dovrebbero, diffidano della dieta. Da un lato, molti di loro stessi di tanto in tanto non si preoccupano di mettere i loro pazienti a dieta liquida. Quando la dieta è sotto l'occhio vigile di un laureato, porta esattamente ciò che aveva promesso: leggerezza, digestione normalizzata e vita più snella. In alcuni casi, le persone hanno trascorso fino a 30 giorni con una dieta alcolica e sono rimaste non solo vive e vegete, ma anche completamente soddisfatte di tutto!

Purtroppo, spesso non sappiamo come fermarci in tempo.

D'altra parte, mettendoti al lavoro da solo e vedendo i primi fili a piombo, puoi facilmente andare troppo lontano. È noto come le donne siano inclini al perfezionismo! Se un certo metodo sembra essere efficace, sono pronti a spremerlo completamente e allo stesso tempo dail tuo corpo - tutto il possibile. Di conseguenza, invece di perdere peso, arriva l'esaurimento, i picchi di zucchero nel sangue causano attacchi di vertigini e alcuni iniziano persino ad allucinazioni. Questo è il motivo per cui i medici richiedono che tale dieta venga presa sul serio.

Chi non dovrebbe passare al menu liquido

Non hai assolutamente bisogno di perdere tempo con una dieta "liquida", se . . .

ragazza incinta
  1. Hai meno di 18 anni o più di 60.
  2. Sei incline all'edema.
  3. Le sono stati diagnosticati diabete mellito, ipertensione, malattie del sistema cardiovascolare ed escretore, nonché qualsiasi malattia del tratto gastrointestinale (ulcera, gastrite, colite).
  4. La bulimia è un problema a parte. Spesso questa malattia richiede non tanto una dieta quanto un appello a uno psicologo competente.
  5. È severamente vietato passare a una dieta alcolica per le donne durante la gravidanza e l'allattamento. Con tutto il desiderio, non sarai in grado di riempire il tuo bicchiere con tutte le vitamine, i minerali e gli acidi grassi necessari, il che significa cheanche il bambino sarà privato.

Solo un medico può apportare modifiche alla dieta della futura mamma.

Ma un eccesso di peso significativo non è un ostacolo all'adesione a una dieta alcolica, se rimani entro limiti ragionevoli. Ma tieni presente che non sarai in grado di risolvere il problema in uno o due cretini. Dovremo rivedere completamente i principi della nutrizione, inclusoe il momento in cui non sei nel "periodo di dimagrimento attivo", introduci l'attività fisica nella tua routine quotidiana e cambia il tuo stile di vita. Preferibilmente dopo aver consultato un nutrizionista.

Linee guida alimentari, regole di preparazione e cibi consentiti

Quali sono i requisiti dietetici di base?

  1. Evita i cibi solidi.
  2. Programma da 4 a 6 spuntini al giorno, consumando ogni volta non più di 350 ml della bevanda scelta. Ciò ridurrà il volume dello stomaco.
  3. Quando pianifichi il tuo menu, prenditi cura della sua varietà. Ripetiamo: oltre all'acqua (almeno 1, 5 litri al giorno), la dieta dovrebbe contenere brodi ricchi, kefir a medio contenuto di grassi e altre bevande nutrienti.Dieta non significa fame!In media, l'apporto calorico giornaliero non deve essere inferiore a 800 e superiore a 1200 Kcal.
  4. Limita l'attività fisica. Piccoli esercizi al mattino, passeggiate all'aria aperta o, se sei attivo nello sport, sono consentite opzioni di allenamento più leggere.
  5. Assumere integratori vitaminico-minerali e capsule di olio di pesce per integrare le carenze nutrizionali.
  6. Momento delicato: assicurati che le feci siano regolari, altrimenti le sostanze nocive rimarranno nell'intestino. Puoi spingere il "processo" con kefir, un decotto di prugne o un clistere.
  7. Prepara il tuo corpo alcuni giorni prima di iniziare la dieta. Rimuovi i cibi grassi, affumicati e zuccherini dalla tua tavola e invece appoggiati a zuppe, cereali, verdure, frutta e bevande non zuccherate.
una ragazza fa una scelta tra cibi sani o malsani

Durante il periodo di preparazione, è particolarmente importante dare la preferenza al cibo sano.

Cosa è consentito bere?

  1. Acqua naturale e minerale senza gas.
  2. Tè senza zucchero - nero, verde, ibisco.
  3. Succhi di frutta e verdura appena spremuti.Puoi resistere facilmente ai succhi per 3 giorni e, con una preparazione adeguata, anche un'intera settimana, organizzando per te stesso un divertente "cocktail party di sette giorni".
  4. Composte fatte in casa, gelatine, bevande alla frutta. Ancora una volta, nessun dolcificante.
  5. Latte, kefir, latte cotto fermentato, siero di latte, latte cagliato con l'1–2% di grassi. Solitamente non sono inclusi nel menù dei giorni di digiuno e vengono utilizzati solo se si decide di pulire per almeno 3 giorni.
  6. Frullati rinfrescanti a base di prodotti lattiero-caseari approvati con frutta o bacche.
  7. Zuppe di purea liquide ed eventuali brodi: verdura, pesce, pollo, manzo, frattaglie. Tutto ciò renderà più facile tollerare diete lunghe di 7 e 14 giorni.
  8. Molte persone mantengono la loro determinazione coccolando il corpo con purè di patate da stufati o frutta fresca una volta al giorno e non si lamentano del blocco del peso. Ma è meglio rifiutare il tradizionale purè di patate.
  9. La dieta alcolica al cioccolato prevede il consumo di 6-7 bicchieri di cacao senza zucchero al giorno. Altre bevande, oltre all'acqua, questa opzione dietetica non fornisce. Dura non più di 1 giorno.

I latticini grassi, le bevande zuccherate, gli alcolici, le bibite gassate e i succhi confezionati sono vietati.

Ragazze che non vogliono abbandonare completamente i loro dolci preferiti, completano la dieta . . . gelato. Naturalmente, non stiamo parlando di gelato, ma della versione a basso contenuto calorico di un trattamento freddo: il ghiaccio alla frutta. Se non esageri e manginon più di 1 porzione di gelato prima di mezzogiorno, non farà molto male.

Con che frequenza puoi seguire una dieta alcolica?

  1. Ogni settimana come giorno di digiuno.
  2. Ogni mese se la dieta dura non più di 3 giorni.
  3. Una volta a stagione, se vuoi farti un "drink per sette giorni".
  4. Una volta ogni sei mesi, è consentito eseguire una dieta di 14 giorni, a condizione che vi sia una preparazione competente e un'uscita non meno competente.
  5. Per quanto riguarda 30 e 40 giorni, è possibile eseguire un esperimento simile sulla propria salute non più di 1 volta all'anno e solo sotto la supervisione di un medico.

Come resistere a un lungo regime di alcolismo e non crollare?

maglieria

Dato che hai molto lavoro davanti a te, pensa in anticipo ai metodi per affrontare le tentazioni.

La tua attività preferita ti distrarrà dai pensieri di spuntini.

  1. Stabilisci un obiettivo chiaro La motivazione, espressa soprattutto visivamente, può essere un aiuto molto efficace per perdere peso. Ad esempio, appendi una foto di una ragazza in bikini che vorresti fosse in un posto prominente, o il tuouna fotografia in un momento in cui il tuo peso andava completamente bene con te.
  2. Fai scorta di acqua potabile. Aiuta a ingannare abbastanza bene lo stomaco, riempendolo e creando una falsa sensazione di pienezza.
  3. Sii creativo! Mescolare il succo di cetriolo con la mela, la pera con il mirtillo rosso, le arance con la zucca. Lascia che la tua dieta si trasformi in un piccolo ma divertente viaggio gastronomico.
  4. Pensa a qualcosa da fare. Niente distoglie dai tuoi pensieri sul cibo come un hobby preferito.
  5. Ma è meglio rifiutare la gomma. Forse aiuta qualcuno a sopportare la fame, ma più spesso la masticazione continua induce appetito e rilascio completamente inutile di succo gastrico in un tratto digestivo vuoto.

E se sei fuori dieta? Innanzitutto, non disperare, le viene dato tutto la prima volta. In secondo luogo, non balzare sul cibo spazzatura gridando: "Adesso non importa! "In terzo luogo, continua a muoverti verso l'obiettivo prefissato. Ritornodurante la fase di preparazione, dedica 1-2 giorni a cereali, insalate e latticini e poi torna al lavoro.

Menu di esempio: 2 opzioni

Esistono diverse opzioni per una dieta alcolica. Ecco due dei più popolari, considerati meno pericolosi per la salute.

1 opzione
Giorno della settimana Menu
lunedì 4-6 volte al giorno bevi un bicchiere di latte, kefir, yogurt da bere non zuccherato, latte cotto fermentato, latte cagliato. Tutto: non più del 2% di grassi.
martedì La dieta rimane la stessa, ma i latticini vengono sostituiti da brodi di tutte le varietà e zuppe liquide-purea.
mercoledì Bevi succhi di frutta appena spremuti, composte e bevande alla frutta di tua preparazione, al mattino e alla sera, concediti un bicchiere di frullati.
giovedì Per sostenere lo stomaco e ridurre la fame, passa alla gelatina viscosa. Lo zucchero è vietato.
venerdì Gli amanti del cioccolato possono dedicare una giornata al cacao in acqua senza dolcificanti, tutti gli altri - da versare su tè, bevande alla frutta e composta di frutta secca.
sabato La gelatina di farina d'avena spessa, che avvolge delicatamente le pareti del tubo digerente, non solo aiuterà a continuare la dieta, ma avrà anche un effetto curativo.
domenica Opzionale: ripeti il ​​menu del lunedì o del martedì. Se decidi di attenersi alla dieta dei 7 giorni, concludi la domenica sera con una casseruola di cagliata con un cucchiaio di miele o un piatto di verdure stufate.

Opzione 2
Pasto Piatto consigliato
Colazione Latte magro o bevanda a base di latte fermentato: kefir, latte cotto fermentato, frullati.
Snack Succo, frutta o verdura appena spremuti.
Pranzo Zuppa o brodo a tua scelta.
Snack Composta fatta in casa, bevanda alla frutta, decotto di frutta secca.
Cena Latte magro o bevanda a base di latte fermentato.

Qualunque di queste opzioni tu scelga, puoi terminare la dieta dopo 7 giorni o prolungarla per un'altra settimana. Un menu per una perdita di peso più lunga può essere preparato solo da un medico.Ricordati di bere acqua e tè senza zucchero tra i pasti!

bevande alla frutta

Alcune semplici ricette

Per i golosi

  1. Lavare un paio di pere e tagliarle a pezzi, ricordandosi di eliminare il torsolo.
  2. Metti i pezzi in un frullatore.
  3. Versare un bicchiere di latte con l'1, 5% di grassi.
  4. Aggiungi 1 cucchiaio. l. succo di mirtillo rosso o limone, un pizzico di cannella, 1-2 cucchiaini. tesoro.
  5. Sbatti e bevi immediatamente.

Il contenuto calorico di una porzione è di circa 200-210 Kcal.

Una bevanda profumata manterrà la tua determinazione.

Berry Madness

  1. Prendi 200 g di fragole e lamponi.
  2. Aggiungi una manciata di mirtilli (non più di 50 g).
  3. Lavare, mettere in un frullatore e frullare bene.
  4. Versare 1-2 bicchieri di acqua minerale sulla massa profumata.
  5. Se è estate, aggiungi del ghiaccio.

Il contenuto calorico della bevanda è di circa 170 Kcal.

È possibile utilizzare bacche fresche e congelate.

Giardino esotico

  1. Sbucciare, affettare e macinare due kiwi in un frullatore.
  2. Passa 2-3 carote in uno spremiagrumi (hai bisogno di 100 ml di succo).
  3. Mescolare il tutto, aggiungere 100 ml di acqua pulita, agitare e bere.

Il contenuto calorico di una porzione è 150-160 Kcal.

Non lasciarti intimidire da combinazioni di sapori insolite.

Come uscire saggiamente dalla dieta

Non basta resistere alla dieta, bisogna comunque riuscire a portarla a termine per non guadagnare crampi allo stomaco che ha finalmente afferrato il cibo e non rimette al suo posto tutto ciò che è stato buttato via con tanta difficoltà. Quindi . . .

Inizia il passaggio a una dieta normale con piatti leggeri a base di verdure e cereali. Niente carne o pesce, nemmeno pollo dietetico! Innanzitutto, introdurre nella dieta cereali liquidi, casseruole di ricotta e verdure in umido. Allora puoi permettereomelette, piatti di pesce, formaggi molli e frutta. E solo dopo è consentito aggiungere con cura carne, frutta secca e noci al menu. Il tuo ritorno ai cibi solidi dovrebbe essere regolare e più a lungo è durata la dieta, più a lungo. ci sarà una via d'uscita. In media, dura da 5 giorni a un mese.

Non dimenticare di monitorare il contenuto calorico degli alimenti che mangi. In media, non dovrebbe superare le 2000 Kcal al giorno, se sei impegnato in un lavoro intellettuale, seduto per ore al computer e trascurando lo sport.

Pericoli della dieta liquida

Ahimè, ma con la dieta alcolica, anche con l'osservanza delle precauzioni, le cose non sono così lisce come vorremmo.

la ragazza è stanca
  1. Non tutte le persone sperimentano esplosioni di vivacità e vantata leggerezza nel corpo. Per alcuni, il rifiuto del cibo solido si conclude con svenimenti affamati, nausea, vertigini, disagio allo stomaco e generalesentirsi poco bene.
  2. La necessità di negarsi costantemente il desiderio di “masticare qualcosa” porta a tensione nervosa e insonnia. Qualcuno crolla sui propri parenti, qualcuno cade nell'apatia.
  3. L'aderenza prolungata a una dieta alcolica porta a atrofia muscolare e debolezza. Ne soffre anche l'aspetto di chi perde peso.
  4. La mancanza di sostanze necessarie per il normale funzionamento del corpo influisce sullo stato di memoria, sulla capacità di concentrazione e sull'attività mentale di una persona.
  5. Non tutti possono sopportare rigide restrizioni dietetiche. Quindi, frequenti esaurimenti e depressione per la tua "debolezza", anche se potrebbe essere che semplicemente non ti vengano mostrate diete rigide.

La perdita di energia è un evento comune con la dipendenza dalle diete.

La dieta del bere è progettata per purificare il corpo dagli eccessi e riavviare il metabolismo, ma può finalmente distruggerlo. Il nostro corpo è un meccanismo troppo astuto per cercare di ripararlo con colpi di ascia, vale a direquesto è quello che farai, mettendoti subito in una perdita di peso di 14 giorni o, peggio ancora, mensile. Quindi interrompi completamente il metabolismo, dopodiché il peso cesserà di andare anche con le diete più rigide! Emergereal punto più intelligente. Trascorri una giornata bevendo velocemente. E ancora una, una settimana dopo. E inoltre. Le cose vanno bene? Puoi affrontare i "tre giorni" di acqua e succhi. Dopo un paio di settimane, prova ad allungare la tua dieta per una settimana, con la condizionepreparazione completa e un'altrettanto completa uscita dalla dieta. Ma sconsigliamo vivamente di avventurarvi in ​​esperimenti a lungo termine di 21, 30 o più giorni senza consultare un nutrizionista. Più lentamente vai - più lontanodesideri. Se agisci con saggezza e coerenza, la tua vita sottile non andrà da nessuna parte.

Recensioni di coloro che hanno perso peso

Il risultato mi ha fatto molto piacere: in 2 settimane 13, 5 kg. La dieta è stata efficace. Naturalmente, non dovresti andare agli estremi e sederti sopra per 30 giorni e bere solo acqua. Potresti perdere peso, ma distruggerai il tuo corpo. Scegli un comodo numero di giorni per te e piacevoli drink per te. Allora sarà più facile per te rinunciare a questa dieta. Inoltre, non dimenticare le vitamine e lo sport.